Silia

Conigli per gli acquisti

30 Marzo 2009

In risposta ad una e-mail che chiedeva consigli su un primo appuntamento Donna Michela risponde:

il fatto che tu ti senta “scema” è, in realtà, del tutto normale! D’altronde è
carino, studia, ci si parla bene e non sembra idiota…al giorno d’oggi non
esistono più dei kit così completi! Per cui vivila molto serenamente fino in
fondo…
Problema vestiti: come ti capisco! TI vedo in marrone per domani!
Ma vai all’aperitivo direttamente da lavoro? Perchè in tal caso non devi
essere perfetta ma non eccessiva: “out” scarpa da teen-ager, “out” tacco 10cm
(poco credibile per un lab), “in” scarpa fine con tacco basso o stivale molto
carino (tu ne hai un’ampia scelta di entrambi per cui non hai scuse per
comprarne un paio oggi pomeriggio!).
Jeans (belli bianchi!) e un maglioncino marrone, oppure camicia+cardigan (ti
vedrei con camicia azzurrina e cardigan marrone o giacchettina marrone con
maniche a 3/4 come vanno adesso…sempre se l’hai già nell armadio!)…insomma
fine, easy, casual… molto tranquilla e praticamente perfetta anche per un
possibile proseguimento della serata, tipo cena/passeggiata! Devi dare l’idea
di esserti messa la prima cosa che hai trovato nell’armadio e di non essere
neanche arrivata a darti un’occhiata allo specchio :-)…una bellezza e
perfezione dl tutto naturali.
Borsa: non sbagli mai.
Trucco: leggero a tal punto che lui non lo noti…la tua pelle di pesca, gli
occhi marcati e lo sguardo sexy e penetrante sono chiaramente un dono naturale
(zampe di gallina: out!).
Ovviamente, se domani non riesci a passare da casa prima dell’aperitivo, la
mattina esci struccata e ti devi truccare in lab.
Sempre se non passi da casa ricordati di prendere l’occorrente per darti una
rinfrescata, insieme al profumo e allo spazzolino da denti…una bella
sistemata in lab!
Carica il telefono prchè devo essere aggiornata.

A tua disposizione,

Miky, Fashion Design.


Sapete quelle dolci serate romantiche in compagnia della vostra metà durante le quali cercate di creare atmosfera accendendo delle candele?!

Ecco… se a causa del troppo vino, della poca luce, dell’euforia del momento, dovesse cadervi il simpatico bicchierino colmo colmo di cera (rigorosamente Ikea) e imbrattarvi così l’intero pc portatile con il quale stavate ascoltando la vostra playlist preferita.. NIENTE PANICO!

Zia Silvia vi offre un consiglio (o meglio, un coniglio) efficacissimo per eliminare da qualsiasi superficie le macchie di cera!

-Prendete un rotolo da cucina tipo carta assorbente Scottex o chesoio.

-Appoggiatene un foglio dove avete fatto danno.

-Scaldate con il phon facendo una leggerissssima pressione.

-Sollevate da un lembo il foglio come se fosse la carta di un adesivo.

..et Voilà.

La cera si è appiccicata tutta al panno e voi avete evitato un’imbarazzante spiegazione al commesso di Mediaworld sul perchè i vostri altoparlanti non funzionino più tanto bene…

–dal blog LivefromMadrid 2008

Consiglio utile se soffrite di insonnia o di despertamientos (risvegli) improvvisi nel cuore della notte.. Valeriana Dispert 125 mg in compresse è sicuramente una buona soluzione. Ne prendete 2-3 pallotte 1 ora prima di mettervi a nanna e vi assicuro che 5 minuti dopo aver chiuso gli occhi saltate in una fase del sonno che appartiene solo ai ghiri e agli orsi.

MA…. eh sì, come ogni farmaco ha i suoi cosiddetti adverse events come mi insegna il mio Fabrizio DePonti..

Primo AE: non prendete la Valeriana 1 ora prima se state vedendo un film/telefilm/reality/documentario/Porta a Porta interessante.. prendetela mezz’ora prima, non di più, questo perchè negli ultimi 20 minuti del film/telefilm/reality/documentario/Porta a Porta sarete con un occhio aperto e uno chiuso, la bava e un’espressione da cannato che non vi farà capire NIENTE di ciò che state guardando. Ad esempio io ieri sera ho preso le mie due pallottine prima di vedere una puntata di Dottor House e non ho assolutamente capito niente della sua diagnosi, addirittura credo di aver saltato dei pezzi nei quali chissà dove stavo guardando e a cosa stavo pensando…

Secondo AE: se prendete la Valeriana sappiate che a cena dovrete restare leggeri, perchè già la Valeriana fa venire incubi del terzo tipo, aggiungici la peperonata, le lasagne e il profiterol e ti sogni la bambina dell’esorcista che gioca all’impiccato con te in compagnia di Nightmar e Jack lo Squartatore. Ad esempio io (IO IO IO!!) questa notte ho sognato che dovevo scappare insieme a mia sorella dalla donna-felino, una pazza scatenata che si trasformava in non so cosa, una tigre, una leonessa, non ricordo i dettagli, e voleva semplicemente sbranarci per il gusto di farlo.. e per di più noi ci nascondevamo e la gente nel paesino (non ho idea di quale fosse) faceva pure la spia perchè si cacava sotto per questa!! Allucinante…….

Per il resto, sì, è un buon farmaco, sicuro, naturale, comodo..

…fatene un uso corretto, mi raccomando, e……….

Buona notte!

Silvia

Annunci

1 Response to "Conigli per gli acquisti"

buuuu! Volevamo cose nuove! gnègnè

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: