Silia

la farfalla

Posted on: 19 maggio 2010

… poi guardai fuori dalla finestra.
Il sole era già tramontato, ma la luce era tanta..
oppure molta..

e la vidi.

Una piccola farfalla, minuscola,
che avrei potuto scambiare per una fogliolina secca
che danza cullata dal vento della sera.

Spinta da un verso
lei volava dall’altro.

La fatica l’ho percepita guardandola:
sbatteva frenetica le minuscole ali,
pochissimo avanzando,
a volte cedendo al riposo gravitazionale

Io avrei voluto imparare ad essere così.
Forte.

Senza chiedermi continuamente il senso delle cose
il significato dei gesti..
senza dipendere dalla verità.
La verità.. questo ‘mito’, la virtù che ho perseguito e venerato sopra ogni cosa,
ma che mi ha solo fatto del male.

E so che continuerà a farlo.

Mentre sbatterò le ali, lei sarà lì,
a soffiarmi contro..
e per quanto potrò essere forte,
per quanto riuscirò a volare

prima o poi
mi porterà via.

Annunci

1 Response to "la farfalla"

..o forse ti accorgerai che le tue convinzioni e la tua forza possono far cambiare la direzione del vento..
La verità non ti remerà più contro anzi, in sintonia con le tue virtù, ti spingerà sempre più avanti aiutandoti ad essere sempre più giusta.

oidoiT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: